Successo nel mercato globale dal 1996 ad oggi

Dal 2003 l'azienda ha per la prima volta una doppia guida al suo timone, quella di Christian O. Erbe e del cognato Reiner Thede.

Christian O. Erbe and Reiner Thede Christian O. Erbe and Reiner Thede

Dal 2003 l'azienda ha per la prima volta una doppia guida al suo timone, quella di Christian O. Erbe e del cognato Reiner Thede. Entrambi sono amministratori dal 1996 e hanno portato l'azienda nel nuovo millennio assieme a Helmut Erbe. Da quel momento Erbe ha iniziato un rapidissimo sviluppo. Nel 2014 l'azienda conta in tutto il mondo un organico di 867 collaboratori, quasi il doppio di quelli presenti nel 2002. La rete di distribuzione internazionale è cresciuta a 13 filiali e a due agenzie di rappresentanza.

Si aggiunge un altro capitolo anche alla storia degli stabilimenti aziendali: nel 2002 nasce presso la sede storica un centro di ricerca e sviluppo, seguito nel 2008 da un centro logistico. Fra il 2011 e il 2013 Erbe acquisisce altri edifici nell'area circostante alla sede centrale, a cui viene ad aggiungersi lo "Stabilimento II" a Rangendingen, distante circa 25 km da Tubinga. Con questo "Ampliamento a Ovest" l'azienda compie un salto di qualità nella sua storia: quando verrà inaugurato questo ampliamento nella primavera del 2015, la superficie aziendale in Waldhörnlestraße sarà raddoppiata. Il fulcro di questo ampliamento è un centro di formazione per i clienti e i collaboratori interni; tuttavia, anche una nuova mensa aziendale, altri locali da ufficio e il risanamento energetico dell'intero complesso fanno parte del più vasto progetto edile mai attuato dall'azienda nei suoi 163 di storia.

Sia tramite progetti "Industry on campus", collaborazioni di ricerca con rinomate università e centri scientifici in tutto il mondo oppure la storica stretta collaborazione con le università tedesche, il lavoro dei collaboratori Erbe si basa su continui scambi con medici e ricercatori per garantire un costante aggiornamento con i più recenti ritrovati nel campo della ricerca e dello sviluppo e mettere gli stessi a disposizione del benessere dei pazienti.

Erbe VIO Erbe VIO

Nel 2002 venne lanciato sul mercato il sistema di chirurgia ad alta frequenza Erbe VIO. VIO è una workstation configurabile su misura con l'integrazione di strumenti e accessori, in grado di rispondere in modo ideale alle esigenze di cliniche e ambulatori medici privati. La gamma di prodotti VIO mette la chirurgia HF su misura a disposizione di svariati ambiti di applicazione, dalla chirurgia generale alla ginecologia, dalla gastroenterologia all'urologia. Le workstation VIO sono compatibili e collegabili in rete con sistemi chirurgici e robotizzati di altri produttori.

HybridKnife HybridKnife

HybridKnife è l'unico strumento nel campo della tecnica medicale ad unire la chirurgia ad alta frequenza e l'idrodissezione. Consente, fra l'altro, la rapida, economica e sicura asportazione di parti anomale e tumori della mucosa nel tratto gastrointestinale con procedura endoscopica. HybridKnife permette l'esecuzione di tutte le fasi chirurgiche fondamentali, ossia la marcatura, l'elevazione, la dissezione e l'emostasi, solitamente senza dover cambiare strumento.

BiCision BiCision

Lo strumento BiCision messo a punto da Erbe consente l'esecuzione di una nuova tecnica chirurgica, che da un lato è meno traumatica per il paziente e dall'altro più efficace per il processo chirurgico. Questo strumento permette l'esposizione delle strutture tissutali, l'emostasi, la sintesi vascolare per effetto del calore e la funzione di taglio. Grazie a BiCision il chirurgo può sezionare vasi e fasci di tessuto immediatamente dopo la sintesi vascolare elettrochirurgica senza dover sostituire lo strumento.