Nerve sparing prostatectomia con ERBEJET® 2

Indicazioni

  • Cancro alla prostata

I vantaggi di prodotti ERBE

  • Semplice fattibilità della preservazione dei nervi
  • I vasi sanguigni e i fasci nervosi rimangono ampiamente intatti durante la resezione della prostata
  • Trattamento mirato dei rami vascolari della prostata
  • Riduzione al minimo di perdita di sangue, trasfusioni e durata dell'intervento
  • Nella prostatectomia la selettività del getto d'acqua riduce il rischio di disturbi della funzione sessuale e vescicale.

Visualizzare le informazioni aggiuntive
Nascondere le informazioni aggiuntive

Prodotti consigliati

Applicatore, curvo

20150-025

ad es. per urologiaApprofondimenti...

{NESSY® OMEGA, zweigeteilt}

20193-083

La soluzione con l'anello: una tecnica assolutamente sicuraApprofondimenti...

Cavo per elettrodi neutri

20194-077

per elettrodi neutri con linguetta di connessioneApprofondimenti...

Pinza bipolare classica, retta

20195-000

Approfondimenti...

ERBEJET® 2

10150-000

La nuova dimensione nell'idrodissezione: ERBEJET 2 nel sistema VIOApprofondimenti...

BiClamp® 260 C

20195-299

per la prostatectomia o chirurgia pediatricaApprofondimenti...

ESM 2 Modulo di aspirazione

10340-000

Approfondimenti...

Cartuccia ad alta pressione (monouso)

20150-301

L'unità pompa di ErbeJet 2 permette un utilizzo continuo del waterjetApprofondimenti...

Applicatore, curvo

20150-026

ad es. per laparoscopiaApprofondimenti...

Fasi di intervento chirurgico
Preparazione del fascio neurovascolare

Preparazione del fascio neurovascolare

La preparazione del fascio neurovascolare tra fascia e capsula prostatica viene eseguita in modo intermittente sia con il getto d'acqua, sia meccanicamente con la punta dell'applicatore

Esposizione del fascio neurovascolare

Esposizione del fascio neurovascolare

In questo caso, i due fasci neurovascolari laterali sono chiaramente visibili, così come l'uretra membranosa completamente intatta e l'apice prostatico. Qui è presentata una preparazione dell'apice perfetta e completa. Dal momento che l'apice è completamente visibile, non vi è alcun rischio di lesioni involontarie del fascio neurovascolare.