TEM-ESD supportata da idrodissezione con ERBEJET® 2

Indicazioni

  • Adenomi, rettali, a larga base di impianto, non infiltranti la tonaca muscolare
  • Carcinoma T1 a basso rischio

I vantaggi di prodotti ERBE

  • Idrodissezione ad alta pressione per l'elevazione della mucosa
  • Metodo strato-selettivo
  • Elevazione senza ago di iniezione
  • Nessun rischio di lesione per i vasi
  • La pressione dell’idrodissettore può essere dosata in modo variabile a seconda della lesione, dello strato di tessuto e dell'area di applicazione.
  • Resezione "en bloc"

Visualizzare le informazioni aggiuntive
Nascondere le informazioni aggiuntive

Prodotti consigliati

VIO® 300 D

10140-100

L'intera chirurgia AF in una sola unità modulareApprofondimenti...

ERBEJET® 2

10150-000

La nuova dimensione nell'idrodissezione: ERBEJET 2 nel sistema VIOApprofondimenti...

Cartuccia ad alta pressione (monouso)

20150-301

L'unità pompa di ErbeJet 2 permette un utilizzo continuo del waterjetApprofondimenti...

Applicatore, curvo

20150-026

ad es. per laparoscopiaApprofondimenti...

VIO® 3

10160-000

L'unità VIO 3 è la pietra miliare tecnologica che segue la VIO 300/200. Approfittate del progresso che oggi VIO 3 mette a disposizione vostra e dei vostri pazienti.Approfondimenti...

Fasi di intervento chirurgico
#32Elevazione a getto d'acqua con ERBEJET® 2#32

#32Elevazione a getto d'acqua con ERBEJET® 2#32

Il metodo a getto d'acqua crea un cuscinetto d'acqua submucosale che consente al chirurgo di eseguire la dissezione esattamente tra la tonaca sottomucosa e la muscularis propria. L'elevazione consente la visuale ottimale dei vasi sanguigni presenti in questo strato e ne facilita la coagulazione e la dissezione con il bisturi ad ago ad alta frequenza.

Incisione/apertura circolare della mucosa con corrente ad alta frequenza

Incisione/apertura circolare della mucosa con corrente ad alta frequenza

La sottomucosa sollevata dal cuscinetto d'acqua crea una distanza di sicurezza dalla muscularis. In tal modo si riduce al minimo il rischio di perforazione durante gli interventi ESD - sia nel corso dell'incisione, sia durante la circoncisione della lesione.

Dissezione

Dissezione

La dissezione inizia in corrispondenza dell'estremità distale della lesione, incidendo in sequenza la mucosa e la sottomucosa, fino a raggiungere la muscularis. L'applicazione delle modalità VIO ENDO CUT Q, DRY CUT o SWIFT COAG consente di ottenere caratteristiche di resezione ottimali e raggiungere un grado elevato di sicurezza.

Dosaggio successivo

Dosaggio successivo

Il cuscinetto d'acqua viene mantenuto durante la resezione. Se necessario, è possibile riempire nuovamente il cuscinetto continuando ad attivare l'ERBEJET. In tal modo si garantisce che esso soddisfi la propria funzione protettiva per l'intera durata della resezione.

Controllo di completezza

Controllo di completezza

Al termine si controlla che la resezione sia completa. Il campione da resezione viene appiattito e fissato con aghi su sughero, misurato e inviato al laboratorio di patologia per l'esame dei margini e l'indagine istologica definitiva.